DECRETO LEGGE PRECARI: L’accordo dei sindacati col Ministro dell’istruzione non è stato rispettato.

Dopo un iter piuttosto lungo, il 29 ottobre è stato finalmente promulgato, con la firma da parte del Presidente Mattarella, il Decreto Legge n. 126 che contiene misure straordinarie in materia di reclutamento del personale scolastico.  Il DL avrebbe dovuto recepire in toto l’intesa sottoscritta il 1° ottobre tra i sindacati e il Ministro Fioramonti, intesa di cui la UIL scuola ha dato conto ai propri associati attraverso l’ultimo numero di “Scuola D’Oggi”, pubblicato il 29 ottobre scorso.  Lo “speciale precari” contenuto nel giornale era stato elaborato sull’Intesa e sulla bozza di DL presentato inizialmente dal Governo, peraltro approvato dallo stesso cdm  che, sostanzialmente, fotografava l’intesa del 1° ottobre. L’accordo dei sindacati col Ministro dell’istruzione non è stato rispettato.

Due sono le modifiche, non concordate, che non ci consentono di condividere i contenuti del DL e di proseguire con la mobilitazione :

  1. Inclusione ai soli fini abilitanti delle scuole paritarie. (All’art. 1, comma 7, si apre alla fase concorsuale straordinaria, ancorché ai soli fini abilitanti, ai docenti precari in possesso di tre annualità di servizio, negli ultimi otto anni, prestato presso le “scuole paritarie”)
  2. Esclusione dal concorso straordinario degli Assistenti amministrativi Facenti Funzioni senza titolo specifico. (All’art. 2, comma 6, dove si prevede la possibilità di progressione di carriera all’area dei DSGA  per il personale Assistente amministrativo di ruolo, che abbia svolto almeno tre anni scolastici nelle funzioni di DSGA, è sta espunta la possibilità di deroga per il personale senza titolo di studio richiesto per l’accesso). Resta ancora appeso poi il problema dei “Diplomati magistrali”.

Leggi tutto “DECRETO LEGGE PRECARI: L’accordo dei sindacati col Ministro dell’istruzione non è stato rispettato.”

Scuole private: Turi: inverosimili le richieste di Toccafondi e Malpezzi.

TOCCAFONDI E MALPEZZI: CALCOLARE IL SERVIZIO NELLE SCUOLE PRIVATE PER IL CONCORSO STRAORDINARIO

Turi: richieste inverosimili
Ma vanno definiti i requisiti e le procedure per acquisire l’abilitazione all’insegnamento per tutti coloro che sono rimasti esclusi dal concorso straordinario.  Che l’ex sottosegretario Gabriele Toccafondi avesse come unico scopo della sua azione politica quella di portare vantaggi alle scuole paritarie è noto, ma che chiedesse addirittura di stabilizzare i precari delle scuole paritarie nelle scuole statali, ci sembra inverosimile – afferma il segretario della Uil Scuola, Pino Turi, dopo le dichiarazioni di oggi sulla necessità di prevedere la valutazione del servizio prestato presso le scuole paritarie. Come dire: tu privato assumi un lavoratore per la tua impresa e io stato lo stabilizzo nei miei ruoli.

Leggi tutto “Scuole private: Turi: inverosimili le richieste di Toccafondi e Malpezzi.”

Diplomati magistrali. Si va verso l’intesa

Incontri al MIUR del 17 ottobre 2019

Questa mattina è proseguito il confronto tra i sindacati e l’amministrazione per ricercare possibili soluzioni per i “diplomati magistrali” immessi in ruolo con riserva e in attesa di sentenza definitiva.  I sindacati, unitariamente, hanno chiesto la reiterazione delle misure contenute nel Decreto dignità, a tutela del personale e, soprattutto, per garantire la continuità didattica ai ragazzi.

Nell’incontro si sono ricercate soluzioni che vanno nella direzione di tutelare tutti i diritti dei soggetti coinvolti: i diplomati magistrali che, anche in presenza di sentenza definitiva negativa, potranno rimanere in servizio, per l’intero anno scolastico, garantendo, contemporaneamente, i docenti che per diritto, rivendicano la nomina in ruolo sugli stessi posti, proprio a seguito delle sentenze stesse.  La strada intrapresa è quella giusta.  Sui punti affrontati oggi i sindacati non faranno passi indietro. Il prossimo incontro, previsto per domani, potrebbe concludersi con un’intesa tra le parti.

Per la Uil Scuola hanno partecipato Pino Turi e Pasquale Proietti.

Leggi tutto “Diplomati magistrali. Si va verso l’intesa”

K CdM su precari >>> Turi (Uil Scuola): risultato atteso. Si offre soluzione a questione complessa.

++ Governo: ok Cdm a decreto scuola e a decreto clima ++
(ANSA) – ROMA, 10 OTT – Via libera del Consiglio dei ministri, a quanto si apprende, al decreto legge clima e al decreto legge sulla scuola che interviene sul reclutamento del personale scolastico e degli enti di ricerca e di abilitazione dei docenti. La riunione a Palazzo Chigi e’ ancora in corso. (ANSA). ESP 10-OTT-19 18:43 NNNN

OGGI IN CONSIGLIO DEI MINISTRI LE MISURE PER IL PERSONALE PRECARIO
Turi: risultato atteso. Si offre soluzione a questione complessa.
Provvedimento che risponde all’intesa delle scorse settimane. Ora si passi alla seconda fase.
I patti si rispettano, il risultato del Consiglio dei ministri di oggi risponde all’intesa sottoscritta nelle scorse settimane – sottolinea il segretario generale della Uil Scuola, Pino Turi al termine della riunione di oggi pomeriggio del Consiglio dei Ministri.
Riguardo al concorso per i Dsga facenti funzione, che sembravano essere scomparsi dal testo del decreto, diamo atto al ministro di aver risolto un problema che non è tecnico ma politico.
Il confronto con il sindacato – aggiunge Turi – è il confronto con il mondo reale. Il metodo fin qui seguito consente di procedere dando la concretezza dei provvedimenti e rompe un sistema di egoismi ingiustificati che stanno avvelenando il clima politico e sociale.
Ora resta da percorrere un altro pezzo di strada, quella tracciata nella seconda parte dell’accordo. Vanno date certezze alle persone, penso – aggiunge Turi – ai docenti che non rientrano nel concorso straordinario. E vanno date prospettive alla scuola, definendo percorsi abilitanti per esercitare la professione docente che abbiano a riferimento anche i nuovi laureati.
Oggi possiamo dire che ha vinto la ragione e la scuola può ben sperare.

Personale docente di scuola secondaria di I e II grado – Convocazione per incarico a T.I. da concorsi regionali – Anno scolastico 2019/2020 – Scorrimenti e riconvocazione

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia
Ufficio VII – Ambito territoriale di Catania ______________________________________________
SCORRIMENTI per l’immissione in ruolo dei docenti inclusi nelle graduatorie dei Concorsi Regionali D.D.G. /2016 e dal concorso riservato di cui al DDG 85/2018 per la scuola la scuola secondaria di I e II grado, per le classi di concorso di competenza dell’Ambito Territoriale n. VII di Catania, per l’anno scolastico 2019/20.- RICONVOCAZIONE
A seguito di rinunce da parte di docenti già nominati e di variazioni ai contingenti provinciali comunicati successivamente alle convocazioni a quest’Ufficio dagli altri Ambiti Territoriali della Regione Sicilia, si rende necessario provvedere alla riconvocazione per la individuazione dei docenti utilmente collocati nelle graduatorie di merito per le classi di concorso di seguito indicate, al fine di stipulare con gli stessi, contratti a tempo indeterminato per l’anno scolastico 2019/2020.
Le graduatorie ed il numero dei posti distinti per provincia per i quali sono previsti i suddetti scorrimenti sono le seguenti:

vedi dispositivo: m_pi.AOOUSPCT.REGISTRO UFFICIALE(U).0016965.10-10-2019

Personale docente di scuola secondaria di I e II grado – Convocazione per incarico a T.I. da concorsi regionali – Anno scolastico 2019/2020 – Scorrimenti

SCORRIMENTI per l’immissione in ruolo dei docenti inclusi nelle graduatorie dei Concorsi Regionali D.D.G. /2016 e dal concorso riservato di cui al DDG 85/2018 per la scuola la scuola secondaria di I e II grado, per le classi di concorso di competenza dell’Ambito Territoriale n. VII di Catania, per l’anno scolastico 2019/20.
A seguito di rinunce da parte di docenti già nominati e di variazioni ai contingenti provinciali comunicati successivamente alle convocazioni a quest’Ufficio dagli altri Ambiti territoriali della Regione Sicilia, si rende necessario provvedere alla individuazione dei docenti utilmente collocati nelle rispettive graduatorie concorsuali, nelle posizioni successive all’ultimo nominato nelle precedenti convocazioni, al fine di stipulare con gli stessi contratti a tempo indeterminato per l’anno scolastico 2019/2020.
Le graduatorie ed il numero dei posti distinti per provincia per i quali sono previsti i suddetti scorrimenti sono di seguito elencati:
AD02 (A048, A049) AD05 (AA24, AA25) AD05 (AB24, AB25) A026 A047 A027

GIORNO 3 OTTOBRE 2019 DALLE ORE 09.00
Presso il LICEO SCIENTIFICO GALILEO GALILEI VIA VESCOVO MAURIZIO 73 – CATANIA

m_pi.AOOUSPCT.REGISTRO UFFICIALE(U).0016331.30-09-2019

Personale docente di scuola Primaria – Nuova convocazione per incarico a T.I. da Concorso su posti di sostegno – Anno scolastico 2019/2020 – Elenco convocati

da Ambito Territoriale Catania – Uff. VII –

Convocazione per incarico a T.I. da concorso regionale DD. 1546 del 7/11/2018 – Sostegno primaria ADEE. Nuova convocazione per il 16/9/2019. A seguito del rinvio della convocazione dell’11/9/2019 si fa nuovamente presente che con nota prot. 10571 del 30/8/2019 l’Ambito Territoriale di Caltanissetta-Enna ha comunicato una rettifica del contingente per le immissioni in ruolo da graduatorie concorsuali primaria sostegno dando la disponibilità di ulteriori due posti da destinare alla Provincia di Caltanissetta.

m_pi.AOOUSPCT.REGISTRO UFFICIALE(U).0015427.12-09-2019

Elenco convocati 16-9-2019

Personale docente di scuola Primaria – Nuova convocazione per incarico a T.I. da Concorso su posti di sostegno – Anno scolastico 2019/2020 – Elenco convocati.

NOTA AMBITO TERRITORIALE DI CATANIA

Con nota prot. 10571 del 30/8/2019 l’Ambito Territoriale di Caltanissetta-Enna ha comunicato una rettifica del contingente per le immissioni in ruolo da graduatorie concorsuali primaria sostegno con la disponibilità di ulteriori due posti da destinare alla Provincia di Caltanissetta.
Alla luce di tale comunicazione si rende necessario procedere ad una nuova convocazione a partire dall’esaurimento dei due posti originariamente dati in disponibilità per la Provincia di Caltanissetta.   DATA CONVOCAZIONE: 11 SETTEMBRE 2019

Convocati 11-9-2019

m_pi.AOOUSPCT.REGISTRO UFFICIALE(U).0015097.06-09-2019

Personale docente di scuola secondaria di I e II grado – Convocazione per incarico a T.I. da GAE e Concorsi regionali (A020 – A026 – A027) – Anno scolastico 2019/2020 – MODIFICHE

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia
Ufficio VII – Ambito territoriale di Catania ______________________________________________
Unità Operativa n 3 Area III Ufficio V Gestione GAE Reclutamento dei Docenti delle scuole secondarie di I e II grado
All’Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia Agli Ambiti Scolastici Territoriali della Sicilia                                                               Alle OO.SS. della scuola                                                                                                                                                                                           Al responsabile del sito web dell’Ufficio VII di Catania
Oggetto: MODIFICA calendario delle convocazioni per l’immissione in ruolo dei docenti inclusi nelle graduatorie dei Concorsi Regionali e nelle GAE per la scuola la scuola secondaria di I e II grado, per le classi di concorso di competenza dell’Ambito Territoriale n. VII di Catania, per l’anno scolastico 2019/20.
Si comunica che, a seguito della mancata effettuazione della convocazione relativa al conferimento di contratti a T.I. da concorsi regionali per le classi di concorso A020 – A026 – A027 già previste per il giorno 20/08/2019, si è reso necessario effettuare le modifiche al calendario delle convocazioni riguardanti i docenti inclusi delle GAE già pubblicato in data 14/08/2019.
Per quanto sopra si comunicano qui di seguito le modifiche:
Giorno 22 agosto 2019 ore 9,00
Convocazione classi di concorso da concorsi regionali: A020 – A026 – A027;
Giorno 22 agosto 2019 ore 15,00
Convocazione classi di concorso da GAE: A022, A028, A030, A060, AB25, AJ56, AD00 sost. I grado;
Giorno 23 agosto 2019 ore 9.00
Convocazione classi di concorso da GAE: A010, A011, A012, A013, A017, A019, A026,A037, A041, A047, A050, A054;
Giorno 23 agosto 2019 ore 15.30
Convocazione classi di concorso da GAE: AA24, AB24, B011, B012, B015, B016, B019, BA02.
Il funzionario responsabile Dott. Luigi Gazzo

Personale docente di scuola secondaria di PRIMO e SECONDO grado – Incarichi a T.I. – da concorsi regionali – Anno scolastico 2019/2020 – DISPONIBILITA’

da Ufficio VII. Ambito Territoriale di Catania

CATANIA Copia di SC SEC SECONDO GRADO disponibilita ruolo

CATANIA Posti disponibili nomine in ruolo primo grado CON COE

AGRIGENTO POSTI DISPON I GRADO 2019-20

AGRIGENTO POSTI DISPON II GRADO 2019-20

Caltanissetta e Enna Prospetti DisponibilitÖ II GRADO per scuola_2019_12agosto

Caltanissetta e Enna Prospetti DisponibilitÖ I GRADO per scuola_2019_12agosto

MESSINA POSTI DISPONIBILI I e II GRADO CON COE

PALERMO DISPONIBILITA I GRADO COMUNE E SOSTEGNO

PALERMO DISPONIBILITA II GRADO COMUNE E SOSTEGNO

RAGUSA Copia di disponibilita ruolo II grado 2019-20

RAGUSA Copia di disponibilita ruolo I grado 2019-20

Siracusa Dispon_OD_1gr_09-08-2019_x_nom_ruolo_comp.COE

Siracusa DisponibilitÖ_OD_2gr_09-8-2019_x_nom_ruolo_comp_COE

TRAPANI DISP I GRADO NOM RUOLO

Trapani DisponibilitÖ II GRADO NOMINE IN RUOLO COE_19luglio

OGGETTO: Calendario delle convocazioni per l’immissione in ruolo dei docenti inclusi nelle graduatorie dei Concorsi per esami e titoli indetti con D.D.G. 23 febbraio 2016 n. 105, n. 106 e n. 107, del concorso straordinario indetto con il D.D.G. n. 85 del 1° febbraio 2018 per la scuola secondaria di primo e secondo grado e del concorso straordinario per la scuola dell’infanzia e primaria indetto con Decreto Dipartimentale n. 1546/2018 per le classi di concorso di competenza dell’Ambito territoriale di Palermo, per l’anno scolastico 2019/2020.

All’Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia. Agli Ambiti Territoriali della Sicilia.  Alle OO.SS. della scuola.  

Si rende noto il calendario delle convocazioni per eventuale proposta di assunzione a tempo indeterminato per l’anno scolastico 2019/2020 per i docenti inclusi nelle graduatorie delle procedure concorsuali in oggetto.
Gli aspiranti alle nomine sono convocati in numero maggiore rispetto alla reale disponibilità dei posti di assunzione in previsione di eventuali rinunce; il presente calendario quindi non comporta proposta di reclutamento, ma costituisce soltanto un’operazione propedeutica alle successiva procedure.
Si precisa inoltre che il presente calendario vale quale convocazione a tutti gli effetti; non si procederà, pertanto, ad altre forme di convocazioni individuali.
SEDE DI CONVOCAZIONE
Gli aspiranti convocati per le proposte di assunzione a tempo indeterminato dovranno presentarsi, muniti di un documento di riconoscimento valido e di codice fiscale presso l’IISS “Ernesto Ascione” via Centuripe 11 Palermo.
Per ragioni legate alla sicurezza, potranno accedere all’interno dell’Istituto Scolastico solo i docenti convocati, chiamati secondo l’orario di convocazione.
Tutti i docenti individuati per i posti di sostegno dovranno presentarsi muniti di copia del titolo di specializzazione.

Via San Lorenzo n. 312/g – 90146 Palermo – Tel. 091 6723011 – C.F. 80012100824
PEC: usppa@postacert.istruzione.it – E-mail: usp.pa@istruzione.it – Sito internet: http://www.pa.usr.sicilia.gov.it
Responsabile del procedimento: Pietro Velardi
E-mail: pietro.velardi.pa@istruzione.it
tel. 0916723161
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia
Ufficio I – Ambito Territoriale per la provincia di Palermo
_______________________
SEDI DI ASSEGNAZIONE
Si precisa che i destinatari di contratti a T.I. sceglieranno, all’atto della convocazione, sia la provincia che la sede scolastica. A tal fine entro 24 ore dalla data di convocazione saranno pubblicate tutte le sedi disponibili.

qui di seguito classi di concorso e sedi:

Calendario immissioni in ruolo docenti da Concorso a.s. 2019-2020-

– Convocazione per incarico a T.I. da concorso ordinario – Anno scolastico 2019/2020 – Rettifica sede di convocazione

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia
Ufficio VII – Ambito territoriale di Catania. U.O.B. 3 AREA AMMINISTRATIVA III Uff. II – Organici-Mobilità-Reclutamento Scuola primaria e personale educativo

Oggetto: Convocazione concorso regionale DDG 105/2016 – Scuola primaria. Rettifica sede per convocazioni.
A rettifica della precedente nota prot. 13813 del 12/8/2019, si comunica che le convocazioni del 19/8/2019 alle ore 9.00, si terranno presso l’IS “Marconi” di Catania e non già presso il Liceo “Lombardo Radice” di Catania.
Il Funzionario Dott.ssa Rosita D’Orsi

AGENZIE DI STAMPA >>>ANSA-FOCUS/ Bussetti, su decreto scuola pronti ma riserve M5S

Scuola: sindacati, urgente ok decreto, chiesto incontro a Conte
Rischio anno scolastico all’insegna supplenze e senza presidi
(ANSA) – ROMA, 3 AGO – Una precisa richiesta di intervento
inviata al Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte e una
conferenza stampa fissata per martedi’ 6 agosto: sono le
iniziative promosse dai sindacati FLC CGIL, CISL FSUR, UIL
Scuola RUA, SNALS Confsal e GILDA Unams del settore Istruzione e
Ricerca per chiedere l’applicazione dell’intesa del 24 aprile
scorso e sbloccare cosi’ la situazione di impasse che si e’ creata
sul decreto precari.
“Nei giorni scorsi il Mef ha autorizzato 53.627 assunzioni di
docenti, 5mila in meno rispetto a quelle richieste.
Ad oggi, il decreto che dovrebbe dare il via al concorso
riservato per l’assunzione di migliaia di precari non e’ stato
ancora presentato in Consiglio dei Ministri -si legge in una
nota- FLC CGIL, CISL FSUR, UIL Scuola RUA, SNALS Confsal e GILDA
Unams chiedono al Premier Conte che sia data piena attuazione
all’intesa, a partire dalle misure straordinarie per superare il
precariato del personale docente e ATA, compresi facenti
funzione DSGA, risorse aggiuntive per il prossimo rinnovo
contrattuale”.
“Non ci rassegniamo al fatto che in Italia si investa sempre

Leggi tutto “AGENZIE DI STAMPA >>>ANSA-FOCUS/ Bussetti, su decreto scuola pronti ma riserve M5S”

PIATTAFORMA ON LINE DI PREPARAZIONE AL CONCORSO ORDINARIO A CATTEDRA SECONDARIA I E II GRADO “La scuola oggi, tra innovazione, conoscenze e competenze”

I.R.A.S.E. Nazionale Ente qualificato per la formazione del personale scolastico (Decreto MIUR prot. n. 1222 del 5 luglio 2005; 1dicembre 2016 – Direttiva 170/16)

 

Comunicazione corso in preparazione al  concorso a cattedra secondaria I e II grado

1- Comunicazione Piattaforma on line e Corsi in presenza per la preparazione al Concorso Ordinario a cattedra secondaria I e II grado.

2- Integrazione alla Comunicazione Concorso Ordinario Infanzia e Primaria, prot. n. 1917/2019 .

3- Comunicazione per Concorsi Straordinari Infanzia e Primaria e Secondaria I e II grado.

“La scuola oggi, tra innovazione, conoscenze e competenze”

In attesa della pubblicazione del Bando per il Reclutamento di docenti per il Concorso ordinario a cattedra secondaria I e II grado, l’I.R.AS.E. Nazionale prevede la messa a disposizione di una Piattaforma online, le cui iscrizioni avranno inizio a partire dal 26 Agosto.

La piattaforma prevede gli argomenti divisi per le seguenti macro-aree:

Area Giuridico – Normativa

Area Didattico-Metodologica

Area Professionale

In allegato: Patto formativo

Comunicazione corso concorso a cattedra secondaria I e II grado

Modulo adesione.

Info, assistenza, consulenza e chiarimenti inviare mail su catania@uilscuola.it