Personale ATA: risoluzione contratti COVID. Una dimenticanza o figli di un Dio minore?  


Nota esplicativa a cura di Giuseppe D’Aprile – segretario nazionale Uil scuola.
Dalle segnalazioni che stanno giungendo alla scrivente segreteria nazionale, l’ultimo aggiornamento del sistema NOIPA, disposto su richiesta della Direzione Generale per il personale scolastico del MIUR, riporterebbe l’eliminazione della clausola risolutiva dei contratti su posto COVID per il solo personale docente ed educativo non includendo quindi anche il personale ATA.
In particolare i contratti di assunzione su posto COVID, per il personale ATA, attualmente riportano la seguente dicitura: “…In caso di sospensione dell’attività in presenza, il presente contratto di lavoro si intende risolto per giusta causa, senza diritto ad alcun indennizzo…”.
A tal proposito è utile ricordare che con l’approvazione del decreto-legge 104/2020 (Decreto Agosto) è stata eliminata la parte contenuta nel Decreto Rilancio che prevedeva per tale personale (docente e ATA) il licenziamento nei casi di sospensione delle attività didattiche in presenza, a seguito dell’emergenza epidemiologica.
Al fine di una maggiore comprensione della modifica apportata si riporta il suddetto articolo prima e dopo la modifica stessa:
PRIMA
Art. 231 -bis (Misure per la ripresa dell’attività didattica in presenza).
1. Al fine di consentire l’avvio e lo svolgimento dell’anno scolastico 2020/2021 nel rispetto delle misure di contenimento dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, con ordinanza del Ministro dell’istruzione, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze, sono adottate, anche in deroga alle disposizioni vigenti, misure volte ad autorizzare i dirigenti degli uffici scolastici regionali, nei limiti delle risorse di cui al comma 2,
[…]
b) attivare ulteriori incarichi temporanei di personale docente e amministrativo, tecnico e ausiliario (ATA) a tempo determinato dalla data di inizio delle lezioni o dalla presa di servizio fino al termine delle lezioni, non disponibili per le assegnazioni e le utilizzazioni di durata temporanea. In caso di sospensione dell’attività in presenza, i relativi contratti di lavoro si intendono risolti per giusta causa, senza diritto ad alcun indennizzo.
DOPO
Modifica dell’art. 231 bis a seguito dell’art. 32 comma 6-quater del Decreto Agosto:
1. Al fine di consentire l’avvio e lo svolgimento dell’anno scolastico 2020/2021 nel rispetto delle misure di contenimento dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, con ordinanza del Ministro dell’istruzione, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze, sono adottate, anche in deroga alle disposizioni vigenti, misure volte ad autorizzare i dirigenti degli uffici scolastici regionali, nei limiti delle risorse di cui al comma 2,

Leggi tutto “Personale ATA: risoluzione contratti COVID. Una dimenticanza o figli di un Dio minore?  “

Avviso di convocazione per la stipula di contratto a tempo determinato su posti comuni e di sostegno dei docenti di scuola secondaria di primo e secondo grado inclusi nella seconda fascia GPS posti comuni – classi di concorso – A.S. 2020/2021

dDa USR per la SICILIA. Ufficio VII – AMBITO TERRITORIALE DI CATANIA

Avviso di convocazione per la stipula di contratto a tempo determinato su posti – 202009222253251

m_pi.AOOUSPCT.REGISTRO UFFICIALE(U).0015720.22-09-2020

MIUR_Modello_Informativa_standard

Modello_B_Supplenza_Docenti_2020_Da GPS seconda FasciaPrimo e Secondo Grado (2)

MODULO_Domanda_Supplenti Docenti 2020-2

Proposte di assunzione per la stipula di contratti a T.D. fino al 30 giugno su posti comuni e di sostegno da GAE docenti di ogni ordine e grado – A.S. 2020/2021 – Assegnazioni sedi

DA USR PER LA SICILIA – UFFICIO VII – AMBITO TERRITORIALE CATANIA

Nomine gae primaria posto comune e sostegno

NOMINE DA PUBBLICARE 22-09-2020

INFANZIA_ASSEGNAZIONE_SEDE_INCARICHI TD DA GaE posto comune_SOSTEGNO SENZA TITOLO_FINO_A_POSTO_150_

m_pi.AOOUSPCT.REGISTRO UFFICIALE(U).0015719.22-09-2020

 

 

Proposte di assunzione di contratti a T.D. fino al 30 giugno su posti di sostegno da GPS 1^ e 2^ fascia docenti di scuola Primaria, secondaria di I e II grado – A.S. 2020/2021 – Assegnazioni sedi – Rettifiche

da USR per la SICILIA. UFFICIO VII – AMBITO TERRITORIALE DI CATANIA

m_pi.AOOUSPCT.REGISTRO UFFICIALE(U).0015718.22-09-2020

INTEGRAZIONI E RETTIFICHE NOMINE SOSTEGNO GPS SECONDA FASCIA PRIMARIA

RETTIFICHE 22-09-2020

Proposte di assunzione di contratti a T.D. fino al 30 giugno su posti di sostegno da GPS 2^ fascia docenti di scuola dell’Infanzia, Primaria e secondaria di primo e secondo grado – A.S. 2020/2021 – Assegnazioni sedi

m_pi.AOOUSPCT.REGISTRO UFFICIALE(U).0015437.18-09-2020

INFANZIA_Assegnazione_Sede_Supplenze_Sostegno_II_Fascia_GPS_Privacy

NOMINE DA PUBBL SOSTEGNO I GRADO GPS II FASCIA 2020-21

NOMINE DA PUBBL II GRADO GPS SOSTEGNO II FASCIA T.D. 2020-21

NOMINE SOSTEGNO GPS SECONDA FASCIA PRIMARIA

Proposte di assunzione di contratti a tempo determinato fino al 30 giugno su posti di sostegno da GPS 1^ fascia docenti di scuola dell’Infanzia, Primaria e secondaria di primo e secondo grado – A.S. 2020/2021 – Assegnazioni sedi

da…Ufficio VII – Ambito Territoriale – Catania

m_pi.AOOUSPCT.REGISTRO UFFICIALE(U).0015208.15-09-2020

SEDI ASSEGNATE

Proposte di assunzione di contratti a tempo determinato fino al 30 giugno su posti di sostegno da GAE docenti di scuola dell’Infanzia, Primaria e secondaria di secondo grado – A.S. 2020/2021 – Assegnazioni sedi

attachments: m_pi.AOOUSPCT.REGISTRO UFFICIALE(U).0014923.11-09-2020

11_09_20 nomine sostegno tempo determinato gae primaria

ASSEGNAZIONE SUPPLENZE SCUOLA DELL’INFANZIA SOSTEGNO

NOMINE SOSTEGNO II GRADO GAE 2020-21

scheda istruzioni operative per le supplenze del personale ATA, a cura della UIL SCUOLA.

INDICAZIONI OPERATIVE PERSONALE ATA GRADUATORIE PROVINCIALI.

TIPOLOGIA SUPPLENZE
MODALITÀ CONVOCAZIONE DEGLI ASPIRANTI.

I posti di personale ATA, fatta eccezione per quelli del profilo di direttore dei servizi generali e amministrativi (DSGA), che non sia stato possibile assegnare mediante incarichi a tempo indeterminato, sono coperti con il conferimento di supplenze annuali (31/8) o di supplenze temporanee sino al termine dell’attività didattica (30/6).
Ai fini predetti si utilizzano:
 le graduatorie permanenti provinciali per titoli(art.554delD. L.vo 297/94);  in subordine gli elenchi e le graduatorie provinciali(D.M.19.04.2001,n.75).
Le eventuali, residue disponibilità sono assegnate dai competenti dirigenti scolastici, mediante lo scorrimento delle graduatorie d’istituto.

la scheda: Supplenze. indicazioni operative – personale ATA – Scheda UIL scuola

 

convocazioni in modalità telematica per la stipula di EVENTUALE contratto a tempo determinato per il personale ATA per l’a.s. 2020/2021.

Il  calendario è pubblicato sul sito web dell’U.S.R. Ufficio VII, Ambito territoriale Catania. Tale pubblicazione ha effetto di notifica e pertanto non saranno inviate comunicazioni individuali all’indirizzo di posta elettronica degli aspiranti.

PRESENTAZIONE DELLE ISTANZE E ASSEGNAZIONE DELLE SEDI

Gli aspiranti convocati dovranno far pervenire la propria istanza di scelta della sede secondo il MODELLO A allegato unitamente a copia del documento di identità e al file excel di scelta delle sedi (restituendolo e mantenendolo nel medesimo formato) al seguente indirizzo e-mail: reclutamentocatania@istruzione.it entro e non oltre giorno 09/09/2020,  ore 23,59.

m_pi.AOOUSPCT.REGISTRO UFFICIALE(U).0014075.07-09-2020

SCELTA SEDI ATA_20_21_unico

Modello_A_Supplenza_ATA_2020

AVVISO. Calendario delle convocazioni in modalità telematica per eventuale stipula di contratto a T.D. del Personale Docente incluso nelle GAE E GPS I° E II° FASCIA per l’ a.s. 2020/21 relativamente ai posti di sostegno di ogni ordine e grado.

AVVISO_CONVOCAZIONE_TD_DOCENTI-signed

Modello_A_Supplenza_Docenti_2020_Definitivo

MODULO_Domanda_Supplenti Docenti 2020

Supplenze. Convocazioni ed effetti sul mancato perfezionamento del rapporto di lavoro – Scheda UIL scuola.pdf

facendo seguito a numerosi quesiti che ci sono giunti sull’argomento, abbiamo predisposto una prima scheda sulle supplenze che riassume quali saranno le modalità delle convocazioni – GAE-GPS e graduatorie di istituto – e gli effetti di una eventuale rinuncia di un supplenza o abbandono di servizio.

A tal proposito abbiamo inserito un elenco con tutte le possibilità di rinuncia  che comunque consentono al docente di mantenere il diritto ad aspirare ad altra supplenza a seconda della graduatoria e dell’insegnamento a cui è interessato.

attachments: Supplenze. Convocazioni ed effetti sul mancato perfezionamento del rapporto di lavoro – Scheda UIL scuola

COMUNICATO STAMPA >>> GPS: uscire dall’impasse, garantire i diritti. UIL: serve provvedimento legislativo urgente in CdM. GPS: USCIRE DALL’IMPASSE. GARANTIRE I DIRITTI

UIL: Serve un provvedimento urgente per garantire l’apertura delle scuole con i docenti in cattedra sin dal primo giorno di lezione.
Prorogare per il prossimo anno scolastico il contratto dei supplenti precari con almeno tre anni di servizio e i docenti in possesso della specializzazione sul sostegno: questa la proposta UIL Scuola presentata oggi pomeriggio durante l’incontro al ministero per discutere degli aspetti puramente tecnici legati alla prossima circolare sulle supplenze.
La proposta avanzata oggi al MI è di chiedere al Consiglio dei ministri un provvedimento legislativo urgente, con cui confermare il contratto di supplenza, anche per l’anno scolastico 2020/21, ai docenti in possesso della specializzazione sul sostegno e a coloro i quali sono in possesso dei tre anni di servizio.

 A rafforzare giuridicamente la richiesta della UIL Scuola anche la pronuncia del 30 giugno del Consiglio di Stato che dichiara testualmente: «aver svolto attività didattica per oltre tre anni presso scuole statali è considerato titolo equiparabile all’abilitazione, secondo i principi della sentenza della Corte di Giustizia Europea del 26/11/2014» e dalla Direttiva Europea del 1999/70/CE recepita dallo Stato Italiano con D.Lgs 386/2001 sull’abuso dei contratti a tempo determinato.
In questo modo si coprirebbero, già dal prossimo 14 settembre, almeno i 50.000 posti vacanti dei circa 250.000 destinati a supplenza. Posti rimasti vuoti anche dopo la call veloce.
Si deve dare inoltre il tempo necessario per la correzione dei numerosissimi errori di valutazione presenti nelle GPS. Errori che riguardano sia i nuovi inserimenti, che gli aggiornamenti. Nello stesso tempo si possono avviare le lezioni.

Leggi tutto “COMUNICATO STAMPA >>> GPS: uscire dall’impasse, garantire i diritti. UIL: serve provvedimento legislativo urgente in CdM. GPS: USCIRE DALL’IMPASSE. GARANTIRE I DIRITTI”

Personale ATA – Internalizzazione servizi di pulizia – Avviso concernente le operazioni di assunzione a tempo indeterminato a.s. 2020/21. D.D. n. 2200 del 06 dicembre 2019

Ufficio VII – Ambito Territoriale Catania.

I candidati, utilmente inseriti nella graduatoria della procedura selettiva per l’internalizzazione dei servizi di pulizia di cui al D.D. 2200 del 06/12/2019-a.s. 2020/21, pubblicata con nota del Ministero dell’Istruzione –Direzione Generale per il Personale Scolastico -prot. n.686 del 16/06/2020,dovranno inviare (i convocati) allo scrivente Ufficio entro e non oltre le ore 23.59 del 24 agosto 2020, l’apposito modulo allegato di scelta delle sedi scolastiche, debitamente firmato e compilato in ogni sua parte, allegando copia di documento di riconoscimento in corso di validità, con l’indicazione delle sedi scolastiche in ordine di priorità, all’indirizzo usp.ct@istruzione.it

m_pi.AOOUSPCT.REGISTRO UFFICIALE(U).0012852.21-08-2020 (1)

Allegati

La scuola va alle olimpiadi: pronta le staffetta tra precari
UIL / Sarà record per il prossimo anno: supplente un insegnante su quattro. E cambio in corso d’anno.  


Pronti al cambio per settembre, e poi di nuovo ad ottobre e febbraio: la scuola si dovrà preparare alla più tragica staffetta tra insegnanti che si ricordi dal 2007. Duecentomila insegnanti, uno su quattro, saranno precari.
Un quadro desolante – sottolinea Pino Turi, anticipando i temi della riunione di oggi pomeriggio sulle supplenze, fissata per le 17.30 al ministero sul “conferimento delle nuove supplenze” che, in epoca post covid, saranno disciplinate, anche in deroga, con ordinanza del ministero.
Due le procedure: una di istituzione delle graduatorie provinciali, l’altra di conferimento delle supplenze.
Quello che in realtà sta accadendo invece – preannuncia il segretario generale della Uil Scuola  – è la riscrittura del regolamento generale sulle supplenze intervenendo sui punteggi e sui criteri. Non ci saranno più le graduatorie come le conosciamo da anni, non più le priorità definite.
Si riscrive il regolamento delle supplenze e lo fa un ministro che non ha un direttore generale del personale, che decide da sola e se lo scrive nel chiuso delle stanze di Viale Trastevere in barba ad ogni confronto politico e sindacale.
Il risultato sarà che alla riapertura della scuola a settembre, saranno nominati i supplenti con le vecchie graduatorie, poi in corso

attachments: COM SUPPLENTI – 30062020

Leggi tutto “La scuola va alle olimpiadi: pronta le staffetta tra precari
UIL / Sarà record per il prossimo anno: supplente un insegnante su quattro. E cambio in corso d’anno.  “

Ass. Tecnici 1° ciclo – D.M 187 /2000

DA UFFICIO VII, AMBITO TERRITORIALE DI CATANIA
Riparto contingente assistenti tecnici scuole primo ciclo art. 2 D.M. n. 187 del 26/03/2020 per la Città Metropolitana di Catania.
Si trasmette la nota prot. 7204 del 31/03/2020 relativa all’oggetto e si comunica che l’U.S.R. Ufficio IV – Personale della Scuola , ha provveduto alla ripartizione del contingente di 22 posti assegnato a questa provincia tenendo conto della popolazione scolastica del 1° ciclo di istruzione risultante al Sidi.
I Dirigenti scolastici, Responsabili delle Scuole Polo opereranno applicando le indicazioni della nota allegata e comunicheranno a questo Ufficio l’avvenuto adempimento alla casella di posta ludovica.messina@istruzione.it

ATTACHMENTS: m_pi.AOOUSPCT.REGISTRO UFFICIALE(U).0005238.01-04-2020

ASS_TECNICI PRIMO CICLO

Accordo Quadro Regionale per la proroga e il rinnovo dei contratti a tempo determinato.“è sparita la prossimità”,

Pubblichiamo, in allegato,  l’accordo quadro nazionale per la proroga o il rinnovo dei Contratti di lavoro a tempo determinato per il personale docente non abilitato delle scuole paritarie sottoscritto con l’ANINSEI, considerato che siamo stati i principali artefici di questo accordo .

Il giorno 18 febbraio 2020, con l’ANINSEI, è stato sottoscritto dalla UIL SCUOLA RUA, unitamente alle altre Organizzazioni sindacali FLCGIL, CISL SCUOLA e SNALS, un accordo nazionale definendo un Accordo Quadro Regionale per la proroga o il rinnovo dei contratti a tempo determinato del personale docente non abilitato ai sensi dell’art. 8 della legge 148 del 14 settembre 2011. L’accordo in questione viene applicato in attesa dell’avvio di corsi  concorsi abilitanti  per il personale docente precario delle scuole non statali paritarie  a seguito della legge n. 126 del 29 ottobre 2019. Si precisa che l’accordo in questione viene stipulato i deroga alla legge n. 96 del 9 agosto 2018 per le istituzioni scolastiche associale all’ANINSEI e viene utilizzato in via emergenziale e sperimentale per assicurare la continuità didattica non potendo attingere, le Istituzioni scolastiche paritarie, per le materie di insegnamento, alle graduatorie Provinciali e Regionali esaurite. Le Istituzioni scolastiche interessate dovranno utilizzare, per le assunzione di tali docenti, il Fac-simile allegato a tale accordo.

Accordo Quadro Regionale per la proroga e il rinnovo dei contratti a tempo determinato

 

LSU E SCUOLE: SERVE UNA FASE DI PASSAGGIO CHE GOVERNI I DUE MESI CHE MANCANO ALLE IMMISSIONI IN RUOLO.


Cirillo (Uil Scuola): la proroga degli appalti genera confusione ed espone dirigenti e scuole ad improprie responsabilità
Sono 12 mila i lavoratori che, in attesa di essere assunti a tempo indeterminato dal 1 marzo, stanno subendo, a macchia di leopardo in Italia, la sospensione dei contratti o il mancato pagamento dei contratti in proroga.
Una confusione che riguarda diverse realtà territoriali – spiega Rosa Cirillo, Responsabile del Dipartimento dei Dirigenti scolastici Uil Scuola – diretta conseguenza dei contenziosi aperti con le ditte fornitrici che non hanno accettato la proroga, lasciando così scoperto il servizio nelle scuole.
Molti istituti si trovano in vera difficoltà, non potendo garantire la funzionalità, igiene e vigilanza – sottolinea Rosa Cirillo – e i dirigenti scolastici sono esposti a gravi ed improprie responsabilità che derivano dalla assenza di istruzioni.
Eppure – spiega Cirillo – la legge di conversione del decreto scuola (DL 126/19) prevede la prosecuzione degli appalti di pulizia delle scuole per il periodo compreso tra il 1 gennaio e il 29 febbraio 2020, in attesa che,  dal 1 marzo, questi lavoratori siano assunti a tempo indeterminato. La legge rigida per definizione non considera i casi reali e mette in tilt l’intero sistema.  E’ la riprova che solo con le regole contrattuali si può superare l’empasse anche questa volta.
Per consentire alle scuole di operare in piena legittimità è necessaria un’intesa e sedi di confronto che stiamo cercando con il coinvolgimento dei Prefetti. Serve un raccordo,  un regime transitorio, durante il quale i vuoti di organico e di lavoro  possano essere coperti, con provvisori contratti a termine.