SCUOLE ITALIANE ALL’ESTERO: IMMINENTI LE NUOVE SELEZIONI PER LA DESTINAZIONE ALL’ESTERO DEL PERSONALE DS, DOCENTE E ATA

In previsione della pubblicazione da parte del Ministero degli esteri dei bandi di concorso per la destinazione all’estero del personale della scuola ( DS, docente e ATA), che prevedono tra i requisiti di partecipazione ai corsi di formazione nel campo dell’Intercultura e dell’Internazionalizzazione, si allega il link relativo al corso organizzato per gli iscritti dall’IRASE
https://www.irasenazionale.it/2020/11/20/apertura-iscrizioni-corso-internazionalizzazione-e-intercultura/

CONCORSI ESTERO-LE GRADUATORIE ESAURITE RELATIVE ALLE CLASSI DI CONCORSO E AI CODICI FUNZIONE PER LE QUALI SARANNO SVOLTE LE SELEZIONI.

CONCORSO ESTERO – IL CORSO IRASE DI INTERCULTURA
 

Corso IRASE “EDUCAZIONE CIVICA, COSTITUZIONE E CITTADINANZA DIGITALE”.

Il corso è stato caricato su piattaforma SOFIA con i seguenti codici: 54062 oppure 79332.
 Le iscrizioni al corso terminano il 22 febbraio.
Le lezioni  inizieranno a partire dal prossimo 24 febbraio. NUMERO MASSIMO PARTECIPANTI: 70

SEDE DI SVOLGIMENTO:  Sito IRASE Nazionale;
Piattaforma ZOOM Webinar (link e credenziali di accesso saranno rilasciati via mail).

MODALITÀ ISCRIZIONE:
Tramite le segreterie territoriali Uil Scuola o
Iscrizione singola autonoma: compilare il seguente modulo google con i dati richiesti e inviare la copia del pagamento/buono card docente all’indirizzo mail irase@uil.it
Iscrizione da parte di Istituti Scolastici: costo complessivo 1.500,00 €. Inviare una mail a irase@uil.it con allegato elenco dei partecipanti in formato excel con indicazione di: cognome, nome, indirizzo email

COSTI – Iscritti Uil Scuola 50,00* euro – Non iscritti Uil Scuola 100,00* euro. Pagamento  con card docente 
o con bonifico bancario intestato a:
Irase Nazionale, Codice Iban: IT 52 R 05297 14800 CC1000062460, Causale da inserire: “Corso SOFIA Educazione civica, Costituzione e cittadinanza digitale”
f.to  Giuseppe D’Aprile Mariolina Ciarnella

SOFIA EDUCAZIONECIVICA,COSTITUZIONEECITTADINANZADIGITALE (1)

LOCANDINA Corso su S.O.F.I.A. di formazione Educazione civica, cittadinanza digitale e costituzione copia

: 27 gennaio 2021 – Giornata della memoria.

27 gennaio una data importante in cui si ricorda l’abbattimento dei cancelli di Auschwitz dalla 60esima armata dell’esercito sovietico. La scoperta di Auschwitz e le testimonianze dei sopravvissuti rivelarono compiutamente per la prima volta al mondo l’orrore del genocidio nazifascista.  
Da 20 anni la Uilscuola e l’Irase hanno iniziato un Progetto culturale per rafforzare la conoscenza della shoah tra i giovani, tramite azioni di formazione del personale scolastico, anche in collaborazione con le comunità ebraiche attraverso seminari, percorsi residenziali in varie province in Italia, ma anche a Gerusalemme, presso lo Yad Vashem, il Centro di Studi Internazionale della shoah, per studiare la didattica della shoah e ad Auschwitz e Birkenau per un progetto organizzato dalla Uil “Un percorso per la testa che colpisce al cuore”, per accompagnare giovani che per la prima volta visitavano i luoghi degli orrori. 
L’intento è quello di far conoscere ai giovani gli eventi che hanno segnato in modo indelebile la storia dell’umanità, le leggi razziali, la shoah , partendo dal principio che la non memoria è la prima causa di comportamenti negativi, riproponibili all’interno della società. Per questo la Uilscuola e l’Irase , si rivolgono ai docenti, entrando in concetti di memoria più tangibili, non solo legati ai libri di testo, ma a quelli delle visite ai luoghi o attraverso l’ascolto dei racconti dei sopravvissuti , quest’ultimi, purtroppo, sempre più pochi.
E’ proprio nella scuola e dalla scuola che bisogna partire per non dimenticare ! La scuola,  quella della Costituzione,  funzione essenziale dello Stato e non servizio a domanda per accettare “clienti”, una scuola libera che formi i cittadini consapevoli. La UIL, la UIL Scuola e l’IRASE lavorano insieme per mantenere i valori e i principi dell’attuale sistema democratico e partecipato. La scuola di ottanta anni fa si fece trovare impreparata a difendere la democrazia e il pluralismo, subendo nel suo stesso intimo, l’onta delle leggi razziali. Ora non possiamo permettercelo, dobbiamo difendere la Scuola libera e democratica!!

Link al video: https://www.youtube.com/watch?v=wToTwaIs5M0&feature=youtu.be

Unisciti all’IRemember Wall cliccando qui >> http://bit..ly/38HVG3b

Link al video: https://www.youtube.com/watch?v=wToTwaIs5M0&feature=youtu.be

Pino Turi – Segretario generale Uilscuola
Mariolina Ciarnella- Presidente Irase Nazionale

 

Leggi tutto “: 27 gennaio 2021 – Giornata della memoria.”